Giovanni Pascoli nello specchio delle sue carte
home » L'archivio » Consulta l'archivio » dettagli scheda
È presente 1 immagine
icona apri versione zoom

icona apri versione zoom


Titolo attribuito: "Alla signorina Stabile": minuta

Titolo originale: Alla signorina Stabile

Note al titolo: Il titolo compare in uno dei manoscritti, vedi n. 1

appunti e note; testi poetici ed epigrafi (manoscritti, bozze, edizioni a stampa), 1890, c. 1 ms. numerata 2; carte sciolte, Tipo di numerazione: cartulazione

Contenuto: Un foglio con la stesura di "Alla signorina Stabile" scritta da Maria Pascoli sotto dettatura. Il foglio è incollato ad un'altra carta che riporta un'annotazione con cui Maria espone l'occasione che generò la lirica ("Versi dettati a Maria da Giovannino di ritorno da una lezione privata in casa Stabile dove una signorina della famiglia sonava molto bene il mandolino. la terza strofa rimase incompleta quel giorno, e dopo non vi pensò più. E' di Livorno su per giù del 1890")

Segnatura: G.58.4.2

Gerarchia: Archivio Pascoli » Giovanni Pascoli » Poesie » 58. Poesie varie » 58.4. Di la' Alla signorina stabile La voce dei poveri Ognissanti del 1909

Autore della scheda: Sara Moscardini
Data ultima revisione: 15/01/2014