Giovanni Pascoli nello specchio delle sue carte
home » L'archivio » Consulta l'archivio » dettagli scheda
Sono presenti 11 immagini
icona apri versione zoom

successiva »
icona apri versione zoom

successiva »

Titolo attribuito: "Tolstoi": appunti di lavoro e stesura preliminare

testi poetici ed epigrafi (manoscritti, bozze, edizioni a stampa); appunti e note, [post ottobre 1910 - ante giugno 1911], cc. 11 mss.; carte sciolte, Tipo di numerazione: cartulazione

Contenuto: Composto in seguito alla notizia dell'abbandono da parte di Tolstoi, il 28 ottobre 1910, della residenza di famiglia e della morte dello scrittore pochi giorni dopo nella stazione ferroviaria di Astàpovo, il poemetto venne pubblicato la prima volta su "Il Marzocco" del 7 maggio 1911 in una versione parziale comprendente i canti V, Vi, e VII, e successivamente inserito all'interno dei "Poemi italici" come terzo tema del trittico.
Il plico contiene:
- nn. 1-10: una stesura quasi definitiva del testo, corredata nella prima carta di un prototipo della xilografia di Alfredo Baruffi scelta per l'edizione a stampa;
- n. 11: un foglio con una traccia del poema seguita da alcuni calcoli.

Segnatura: G.56.4.1
Segnature precedenti: 200/10

Gerarchia: Archivio Pascoli » Giovanni Pascoli » Poesie » 56. Poemi Italici ; Le canzoni di Re Enzio » 56.4. Poemi italici: Tolstoi

Bibliografia:
Pascoli, Maria, Lungo la vita di Giovanni Pascoli, memorie curate e integrate da Augusto Vicinelli, Milano: A. Mondadori, 1961, XVII, 1069 p. [con numerose lettere di G. Pascoli e altri], 941, 617
Pascoli, Giovanni, Poemi italici : Paulo Ucello, Rossini, Tolstoi, Bologna: N. Zanichelli, 1911, 76 p. [Con xil. di Alfredo Baruffi; scaricabile dal sito: https://archive.org]
Pascoli, Giovanni, Poesie e prose scelte, progetto editoriale, introduzioni e commento di Cesare Garboli, Milano: A. Mondadori, 2002, 2 v, (I meridiani)., 1637-54


Autore della scheda: Alida Caramagno
Data ultima revisione: 20/01/2014