Giovanni Pascoli nello specchio delle sue carte
home » L'archivio » Consulta l'archivio » dettagli scheda
Sono presenti 20 immagini
icona apri versione zoom

successiva »
icona apri versione zoom

successiva »

Titolo attribuito: "Laureolus": materiale di lavoro, stesure diverse e bozze di stampa

appunti e note; testi poetici ed epigrafi (manoscritti, bozze, edizioni a stampa), [1893], cc. 15 numerate, in parte a carta in parte a pagina, da 1 a 20 (8 mss. e 7 a stampa); carte sciolte

Lingua: latino; italiano

Contenuto: Composto nel 1893 e inviato al concorso di poesia latina di Amsterdam nel 1894 insieme a "Phidyle" e "Myrmedon", il poema venne lodato e pubblicato dall'Accademia Olandese lo stesso anno insieme a "Phidyle", vincitore della medaglia d'oro. L'opera conobbe successivamente una seconda edizione all'interno dei "Carmina" pubblicati per i tipi di Zanichelli a cura di Maria Pascoli ed Ermenegildo Pistelli con xilografie di Adolfo De Carolis (la pubblicazione porta la data 1914, ma risale al 1917).
Il plico contiene:
- n. 1: un foglio di appunti sulle fonti utilizzate, con note di lettura ed estratti da Giovenale, Marziale (Liber de spectaculis), Virgilio (Eneide), Servio ("Commentarii in Vergilii Aeneidos libros"), Ovidio ("Le metamorfosi") e Stazio ("Silvae");
- nn. 2-4: stesura completa dell'opera in fase avanzata;
- nn. 5-10: abbozzi di versificazione e stesura preliminare dell'opera mancante dei primi 23 versi, su fogli numerati a lapis blu da "2a" a "5";
- nn. 11-20: fogli sciolti contenenti l''editio princeps' olandese con annotazioni manoscritte relative alle varianti di punteggiatura introdotte nel testo e all'impaginazione editoriale apposte da Maria Pascoli per la successiva edizione Zanichelli.

Segnatura: G.60.2.1
Segnature precedenti: 151/16; 170/16

Gerarchia: Archivio Pascoli » Giovanni Pascoli » Poesie » 60. Res Romanae; Poemata Christiana » 60.2. Res Romanae: Laureolus

Bibliografia:
Pascoli, Giovanni, Carmina, collegit Maria soror; edidit H. Pistelli; exornavit A. De Karolis, Bononiae: in aedibus N. Zanichelli, 1914, 579 p.
Pascoli, Giovanni, Storie di Roma, introduzione e note di Alfonso Traina; traduzione di Paolo Ferratini, Milano: Rizzoli, 1994, 210 p., (BUR classici; 981)., 49-56, 127-132
Pascoli, Maria, Lungo la vita di Giovanni Pascoli, memorie curate e integrate da Augusto Vicinelli, Milano: A. Mondadori, 1961, XVII, 1069 p. [con numerose lettere di G. Pascoli e altri], 402
Pighi, G. B., Fonti e lingua del "Laureolus" di G. Pascoli, in Studi in onore di Lorenzo Bianchi, Bologna: N. Zanichelli, 1960, pp. 319-382.
Gandiglio, A., Giovanni Pascoli poeta latino, Napoli-Firenze: Perrella, 1924, 136 p.
Grammatico, G., El poema Laureolus. Traduccion e interpretacion, G. Pascoli y lo clàsico, «Caput Anguli», 4, 1981, pp. 27-35.
De Franco, E., Il "Laureolus" di G. Pascoli, Catania: Filippini, 1933, 23 p. [Estr. da : Annuario del R. Liceo-Ginnasio Mario Cutelli di Catania, anno 1930-1931 e 1931-1932]
Chiari, A., Nota sul "Laureolus", «Convivium», 1960, n. 2, marzo-aprile, pp. 180-189.
Chiari, A., Nota sul "Laureolus", in Studi per il centenario della nascita di Giovanni Pascoli pubblicati nel cinquantenario della morte : Convegno bolognese (28-30 marzo 1958), III, Bologna: Commissione per i testi di lingua, 1962, pp. 233-247. [Pubblicato anche in Chiari, A., Indagini e letture, Firenze, Le Monnier, 1961]
Chiari, A., Postilla al "Laureolus" di Giovanni Pascoli, in Studi di letteratura e di storia in onore di Antonio Di Pietro, Milano: Vita e Pensiero, 1977, pp. 300-314.
Alfonsi, L., Spunti petroniani nel "Laureolus" del Pascoli, «Giornae italiano di filologia», 1961, 28 maggio, p. 174.


Autore della scheda: Alida Caramagno
Data ultima revisione: 20/01/2014