Giovanni Pascoli nello specchio delle sue carte
home » L'archivio » Consulta l'archivio » dettagli scheda
Sono presenti 3 immagini
icona apri versione zoom

successiva »
icona apri versione zoom

successiva »

Da: Rava Luigi, Roma
A: Pascoli Giovanni, senza luogo

lettera, 4 luglio 1892, cc. 2

Contenuto: su carta intestata: "Camera dei deputati"

Note alla datazione: Luigi Rava afferma di aver letto l'ode "A Vittorio Emanuele", composta a Livorno nel 1892

Segnatura: G.43.8.11
Segnature precedenti: 11

Gerarchia: Archivio Pascoli » Giovanni Pascoli » Carteggio per corrispondenti » 43. Carteggio (PUT-RIC) » 43.8. Rava; Ramorino

Autore della scheda: Alida Caramagno
Data ultima revisione: 17/03/2013