Giovanni Pascoli nello specchio delle sue carte
home » L'archivio » Consulta l'archivio » dettagli scheda
Sono presenti 26 immagini
icona apri versione zoom

successiva »
icona apri versione zoom

successiva »

Titolo attribuito: Quaderno delle "Note celesti"

agende, diari e quaderni; appunti e note; testi poetici ed epigrafi (manoscritti, bozze, edizioni a stampa), maggio del 1907, cc. 35 mss. numerate, in parte a carta in parte a pagina, da 22 a 63; carte legate; presenza di disegno

Lingua: italiano; latino; greco antico

Contenuto: Il plico contiene un quadernetto di carta celeste dal titolo greco "Note celesti", datato "maggio del 1907". Il quaderno contiene su un verso appunti e abbozzi di poesie con un programma di lavoro del dicembre 1907-gennaio 1908; sull'altro appunti e abbozzi su Garibaldi e le poesie a lui dedicate nei "Poemi del Risorgimento".

Segnatura: G.74.2.2
Segnature precedenti: 205/47

Gerarchia: Archivio Pascoli » Giovanni Pascoli » Poesie e prose diverse, taccuini, appunti e varia » 74. Quaderni, libretti, notes ed altro » 74.2. Quaderni con versi e appunti per poesie, programmi di lavoro, note di lettura

Bibliografia:
Pascoli, Giovanni, Nuovi poemetti, a cura di Renato Aymone, Milano: Oscar Mondadori, 2003, XCIX, 593 p., (Oscar classici; 594)., pp. 53, 91 e 297


Autore della scheda: Sara Moscardini
Data ultima revisione: 30/01/2014