Giovanni Pascoli nello specchio delle sue carte
home » L'archivio » Consulta l'archivio » dettagli scheda
È presente 1 immagine
icona apri versione zoom

icona apri versione zoom


Titolo attribuito: Note ai "Canti di Castelvecchio": copia in pulito

testi poetici ed epigrafi (manoscritti, bozze, edizioni a stampa), [ante 25 aprile 1903], c. 1 ms. numerata 108; carte sciolte, Tipo di numerazione: cartulazione

Contenuto: Al termine del volume dei "Canti di Castelvecchio" (prima edizione, 1903) si trova una sezione di note al testo; una di queste è legata alla poesia "La mia malattia" e precede la trascrizione di alcune poesie di Maria Pascoli.

Il plico contiene una carta col testo della nota, di mano di Giovanni Pascoli, su cui sono presenti indicazioni per la tipografia tracciate a matita blu.

Vedi anche:
"Rimpianto": edizione a stampa, G_082-1_004_014
"Dopo il ritorno": edizione a stampa, G_082-1_004_015
"L'alba del malato": edizione a stampa, G_082-1_004_013
"Dopo il ritorno": edizione a stampa, G_082-1_004_020
"Dopo il ritorno": edizione a stampa, G_082-1_004_017
La mia malattia, "La mia malattia": stesura in copia, G_053-1_009_004
"La mia malattia": minuta, G_053-1_014_002

Segnatura: G.82.4.12

Gerarchia: Archivio Pascoli » Giovanni Pascoli » Poesie e prose diverse, taccuini, appunti e varia » 82. Carte scolastiche » 82.4. Scritti di Maria Pascoli relativi a studi propri,alla proprie memorie e agli scritti di Giovanni

Autore della scheda: Sara Moscardini
Data ultima revisione: 11/02/2014