Giovanni Pascoli nello specchio delle sue carte
home » L'archivio » Consulta l'archivio » dettagli scheda
Sono presenti 2 immagini
icona apri versione zoom

successiva »
icona apri versione zoom

successiva »

Titolo attribuito: "Leggendo 'Il mago' di Severino Ferrari": copia in pulito

Fasi intermedie di titolazione: Sonetti eterocliti di Biancofiore (Il titolo compare in uno dei manoscritti, vedi n. 1)

appunti e note; testi poetici ed epigrafi (manoscritti, bozze, edizioni a stampa), senza data, cc. 2 mss.; carte sciolte, Tipo di numerazione: cartulazione

Lingua: greco antico; italiano

Contenuto: "Leggendo 'Il mago' di Severino Ferrari" è il primo componimento dei "Sonetti eterocliti". Entrò a far parte delle "Varie" dalla seconda edizione (1914).

Il plico contiene una copia in pulito seguita dalla chiusa di una lettera; quest'ultima è la prosecuzione della minuta che appare alla seconda carta. La lettera, indirizzata a Giuseppe Chiarini, è preceduta da un calendario settimanale

Vedi anche:
"A Severino Ferrari": minuta, G_058-1_011_001

Segnatura: G.58.14.1

Gerarchia: Archivio Pascoli » Giovanni Pascoli » Poesie » 58. Poesie varie » 58.14. Leggendo "Il mago" di Severino Ferrari L'allodola Parole d'oro Sconforto Il loglio Chi sa ?

Autore della scheda: Sara Moscardini
Data ultima revisione: 27/01/2014