Giovanni Pascoli nello specchio delle sue carte
home » L'archivio » Consulta l'archivio » dettagli scheda
Sono presenti 3 immagini
icona apri versione zoom « precedente

successiva »
icona apri versione zoom « precedente

successiva »

Titolo attribuito: "Il cane notturno": bozze e edizione a stampa

testi poetici ed epigrafi (manoscritti, bozze, edizioni a stampa); ritagli di giornale, [ante 6 gennaio 1900], cc. 3 a stampa numerate da 13 a 15; carte sciolte, Tipo di numerazione: cartulazione

Contenuto: "Il cane notturno" fu pubblicata col titolo "Il cane" per le nozze Pagnini - Cecchi assieme a "La lodola" e "La sorba" (poi "L'ultimo frutto") il 9 ottobre 1899, e raccolta in "Odi e inni" sin dalla prima edizione (1906).

Il plico contiene:
- nn. 1-2: Bozze di stampa con annotazioni manoscritte
- n. 3: Ritaglio di giornale («Vita nova», 5 gennaio 1900) con l'edizione a stampa

Vedi anche:
Per le nozze di Egisto Cecchi Odi, "L'ultimo frutto", "Il cane notturno", "La lodola": minute, G_055-1_005_004

Segnatura: G.55.5.5

Gerarchia: Archivio Pascoli » Giovanni Pascoli » Poesie » 55. Odi e Inni » 55.5. L'agrifoglio Il Sepolcro Il vecchio L'ultimo frutto Il cane notturno

Bibliografia:
Pascoli, Giovanni, Poesie. 3: Odi e Inni, a cura di Francesca Latini, Torino: UTET, 2008, 488 p., (Classici italiani)., 51-55
Pascoli, Giovanni, Poesie e prose scelte, progetto editoriale, introduzioni e commento di Cesare Garboli, Milano: A. Mondadori, 2002, 2 v, (I meridiani)., 1319-1321


Autore della scheda: Sara Moscardini
Data ultima revisione: 19/12/2013