Giovanni Pascoli nello specchio delle sue carte
home » La biblioteca » La struttura

La struttura

Stanza VIII (studio del Poeta)

Armadio 1 Opere di Giovanni Pascoli
Armadio 2 Opere di Giovanni Pascoli
Armadio 3 Testi latini, cultura, arte e archeologia romane etc.
Armadio 4 Dizionari, vocabolari su varie lingue
Armadio 5 Opere di scrittori latini e saggi su scrittori latini
Armadio 6 Opere di e su Dante, Petrarca, Boccaccio, Manzoni, Carducci, D'Annunzio, etc.

Stanza XII (sala attigua)

Armadio 1 Saggi, Storia, Pittura, testi di altri autori
Armadio 2 Saggi, Storia, Pittura, testi di altri autori
Armadio 3 Opere e saggi di autori italiani, latini e stranieri
Armadio 4 Opere e saggi di autori italiani

Stanza XI (sala attigua)

Armadio 1 Testi di storia in preponderanza sul risorgimento italiano
Armadio 2 Opere e saggi sulla letteratura italiana, saggi sull’opera dantesca, guide geografiche, opere a carattere religioso, pedagogia, etc.
Armadio 3 Commemorazioni, opere e saggi su autori italiani e stranieri, testi di didattica e pedagogia per la scuola italiana, organizzazione e regolamenti universitari, emigrazione, apicoltura, opere sul “castagno”, riviste varie, etc.
Armadio 4 Opere e saggi di autori italiani e stranieri, opere filosofiche, raccolte dal 1013 al 1970 dopo la morte del Poeta

Stanza XIII (sala attigua)

Armadio 1 e 2 Volumi raccolti dopo la morte del poeta

Galleria fotografica

I Percorsi

L’archivio Pascoli e la sua storia

Maria Pascoli, sopravvissuta a Giovanni per oltre un quarantennio, rimasta sola nella casa di Castelvecchio, si fece carico di salvaguardare e celebrare la figura e l’opera poetica del fratello. A tal fine fondamentali erano le carte lasciate dal poeta, che Maria conservò amorosamente, sovente intervenendo sul loro ordinamento (come dimostrato dalle fascette di condizionamento da lei realizzate). ...

Multimedia

Atmosfere Pascoliane. A cent'anni dalla scomparsa del Poeta

Giovanni Pascoli da "Canti di Castelvecchio" e da "Nuovi Poemetti". Film di Marco Poma, Metamorphosi editrice.